Instagram Facebook Twitter Pinterest
Coyote
0
  • No products in the cart.

Mangusta Express

Mangusta Express / Uncategorized  / Di demoni virali, settori, vettori, avatar, trasmissione e dipendenze

Di demoni virali, settori, vettori, avatar, trasmissione e dipendenze

Per un’introduzione alla cosmogonia dell’Interzona e un’introduzione alle entità Nova rimando a questa entry

Prima stesura di una tabella che abbina entità Nova a settori HQ ai patti che queste propongono.
Queste entità cercano una via di fuga dai loro settori in cui sono intrappolate da eoni. Una volta fuori, cercano di propagarsi. La catastrofe Lemuriana ha reso più difficile gli spostamenti tra settori diversi dell’Interzona. L’infrastruttura transplanare di biocomputer e terminali morbidi è in larga parte collassata. Quelli qui discussi sono settori favoleggiati e pericolosi, in condizioni normali non sono direttamente accessibili dalla superficie dell’OGU.
Il One God Universe è un immenso serbatoio di energia e corpi a cui molte entità ambiscono.
Nonostante siano per la maggior parte incompatibili con la vita umana, le entità Nova sono da alcuni venerate come divinità anzichè combattute come nemiche. Alcune garantiscono poteri particolari.
Stalker avvisato …
Trigger warning per qualche entry truculenta.

PS. I riferimenti all’interzona, all’entropia e alle entità Nova sono state in grossa parte rimosse da N23 CORE per focalizzarmi sulla parte dell’ambientazione piu’ “con i piedi per terra”. Ho deciso di raccogliere qui idee e note.

SETTOREENTITÀAVATARTRASMISSIONE e DIPENDENZAVUOLEIL PATTO
Il delta eterno. Palude di limo a perdita d'occhio. cadaveri ben conservati sotto le acque. Vicolo cieco delle Terre Occidentali.Parassita fungino. una reliquia squisita non riconducibile a nessuna civiltà conosciuta che sembra arrivare da un altro tempo e spazioentrare a contatto con il parassita. la stasi eterna.Vita eterna.
Cattedrale dei prototaxi. Alti a perdita d'occhio. Sentieri di sale. Una gigante rossa nel cielo, capanne di vetro. Tunnel sotterranei scavati da lumache giganti. Neanderthal sapiens sapiensUna lumaca gigante senza guscioun gigantesca figura umanoide glabra e viscido al tatto. Scambia informazioni con i propri minions attraverso segnali chimici trasmessi attraverso strette di mano stranamente lunghecontatto prolungato volontarioinfettare il più persone possibile per avere a disposizione corpi. Infiltrarsi nelle alte sfere di potere e finanza Potere e denaro.
I campi del mais nero. Frammenti di ossa, una rossa ziggurat raggiante in lontananza a cui non ci si riesce ad avvicinareVento senziente. Comunica tramite risate.Un eco che fa impazzire le persone. Il motivetto viene canticchiato e fischiettato all'infinito dagli agenti dell'entitàsentire il motivetto fischiettato. Starlo ad ascoltare e riprodurlo a propria voltaNiente. E' un virus di sistema che aumenta l'entropia. Trascendenza.
I campi di rame. Strane costruzioni verdi ad imbuto rovesciato. Un immoto oceano scuro. Pile di pietre bianche.Demone elettricoContenuto in un ciondolo di rame inossidabile. Può controllare apparecchiature elettroniche e muoversi attraverso cavi elettrici. Scarica elettrica. Puó controllare umani e animali attraverso la modulazione dei segnali elettrici nel cervello. Epilessia.accesso a reti e database complessi. Conoscenza.
I passaggi umidi. Un labirinto di carne palpitante, funghi sulle pareti, bioluminescenza e luciferasi, sfinteri e cartilagini, secrezioni acide, tepore e sonnolenza. Regressione pre-nataleSpaventoso mollusco. Mangia gli impiccati delle forche al campo di carne, lasciando gli scheletri appesi come mementi fino a che non diventano morbidi.l'ideale di bellezza della persona da cui viene vista. Demone tentatore.Pelle del sesso. Parassita che si annida nei fiumi torbidi, si avvolge attorno come una seconda pelle, piano piano mangia l'ospite al suo interno soppiantandolo. Sensibile ai raggi UVPiú corpi. soddisfazione di piaceri al di fuori delle porte della percezione.
Il posto delle cento torri cieche, immensi corpi senza organi solcano le pianure. Strani funghi. Megastrutture di solidi platonici all'orizzonte.Una sfera nera perfetta del diametro di 3 centimetri, attira la materia organica non appartenente al settore che gli si avvicina per assimilarla. Un tatuaggio sulla pelle di forma perfettamente tonda. Scatena un'ossessione verso le forme pure e l'ideale platonico di perfezione. Accrescimento. Cerca degli emissari per portare più anime ad essere assimilate Un ideale di perfezione.
L'albero della doppia elica. Settore verticale apparentemente infinito che ospita vicoli ciechi evolutivi e possibilità inespresse dell'evoluzione. Gli umani sono trattati con curiosità. Aberrazioni sono comuni.Una chimera cieca che muta continuamente. teste, ali e braccia spuntano e si ritraggono. un disturbo come di grafica poligonale ai bordi del campo visivo. Attorno ad esso il DNA muta di continuo. l'individuo infetto si riproduce asessuatamente durante il sonno. Cloni con errori di replicazione. Sfruttare le potenzialità inespresse nel DNA, comprese quelle mostruoseil potere di mutare a piacimento
La malaterra della radianza. Terreno luminoso che cambia colore. Caldo. Radioattivo. Cielo nero senza stelle. Venti impetuosi. Cupe vampe che si accendono e spengono ritmicamente (gli sfiati dei forni). Forza di gravità fortissima. Nel sottosuolo vive la gente formica di Minraud. L'immensa formica regina. Si estende a perdita d'occhio. Buona parte della città sotterranea è costruita intorno al suo corpo.il demon-core.esposizione radioattiva. Congiungimento alla mente alveare.
Diffusione della radioattività attraverso cui si propaga.
Mente alveare
Controllo. Delirio di onnipotenza, distruzione di massa di ciò che non può essere controllato o assimilato.
La piazza delle 13 lune, crocevia di vicoli buicostellati da fumerie d'oppio frequentati da tagliagole. Canali con barcaioli mascherati. Passaggi segreti, una biblioteca sotterranea, venditori di conchiglie e squisiti oggetti di vetro soffiato.una persona senza volto e senza tratti distintivi. Eleganza barocca decadente. Porta una maschera senza fattezze.Un pugnale che prosciuga il sangue delle vittime e se ne nutre.Nessuna trasmissione. I corpi secchi delle vittime si rianimano durante la prima luna nuova.Moar bloodfa appello all'avidità umana e alla sete di ricchezza.

No Comments

Post a Comment